RomagnaTornei.it » Modulistica e calendari

Modulistica e calendari

Moduli Romagna Tornei e calendari e campionati di calcio a5 e calcio a7 stagione

Calendario c7 andata
Modulo Iscrizione

Regolamento Campionato Calcio a5
Regolamento Campionato Calcio a7
Liberatoria – Richiesta Atleta
Elenco Giocatori
Distinta Gara c7
Distinta Gara c5
Comunicati calcio a7
Comunicati calcio a5

Tornei
Modulo d’iscrizione
Regolamento tornei estivi calcio a5/a7
Richiesta tesseramento (ogni giocatore)
Distinta squadra

Assicurazione
Estratto polizza
Coperture
Modello privacy

Moduli Romagna Tornei

 Moduli Romagna Tornei

Aforismi calcistici:

L’allenatore di calcio è il più bel mestiere del mondo, peccato che ci siano le partite. (Nils Liedholm)

Il calcio è dubbio costante e decisione rapida. (Osvaldo Soriano)

In fin dei conti il calcio è fantasia, un cartone animato per adulti. (Osvaldo Soriano)

Non c’è niente di più triste di un pallone sgonfio. (Pelé)

Ci sono nel calcio dei momenti che sono esclusivamente poetici: si tratta dei momenti dei “goal”. Ogni goal è sempre un’invenzione, è sempre una sovversione del codice: ogni goal è ineluttabilità, folgorazione, stupore, irreversibilità. Proprio come la parola poetica. Il capocannoniere del campionato è sempre il miglior poeta dell’anno. In questo momento lo è Savoldi. Il calcio che esprime più goals è il calcio più poetico. (Pier Paolo Pasolini, da Il Giorno, 3 gennaio 1971)

Il calcio è l’ultima rappresentazione sacra del nostro tempo. (Pier Paolo Pasolini, citato in la Repubblica del 10 luglio 2006, p. 19)

È sempre meglio far correre la palla, la palla non suda. (Roberto Baggio)

Gli inglesi hanno inventato il calcio, i francesi l’hanno organizzato, gli italiani lo mettono in scena. (Serge Uzzan).

Il calcio è un gioco ma anche un fenomeno sociale. Quando miliardi di persone si preoccupano di un gioco, esso cessa di essere solo un gioco. (Simon Kuper)

Un Mondiale senza Maradona è come un ballo senza ragazze. (Striscione esposto a Francia ’98 dai tifosi argentini)

Qualche volta, se giochi a calcio, la devi proprio buttare dentro. (Thierry Henry)